enac sicurezza in volo

ENAC: nuove raccomandazioni sulla sicurezza in volo

Come ben sappiamo, l’ENAC è l’ente nazionale per l’aviazione civile e si occupa di certificare, ma soprattutto di vigilare sul settore dell’aviazione civile. Di recente, la stessa ENAC ha emanato alcune raccomandazioni per la sicurezza in volo del vostro drone, ci teniamo ad elencarvene alcune: – Limitazioni del vento: Misurazione del vento con l’anemometro (strumento per misurare velocità e pressione del vento); – Accumulatori LiPo: Rilevazione della temperatura dell’ambiente prima del decollo; – Protezione parti rotanti: Installazione di paraeliche; – Protezione da interferenze elettromagnetiche: Utilizzo del misuratore di campo (per evitare di perdere il segnale tra drone e radiocomando) – Occupazione area operazioni e buffer: aree nelle quali è l’accesso è consigliato solo ad operatori.

Occupazione area operazioni e buffer

Vogliamo affrontare proprio quest’ultimo punto, cioè quello che riguarda la raccomandazione che concerne l’occupazione delle aree dei buffer e delle operazioni in volo. Per esempio, è possibile effettuare operazioni VLOS (finché avremo la visibilità del mezzo) purché non si sorvolino dei civili che non hanno nulla a che fare con la nostra operazione.
Infatti, le persone ammesse in quest’area operativa, saranno operatori di payload o persone che interagiscono con loro per fini solo ed esclusivamente operativi.
Ma come funziona quando le riprese con i droni riguardano riprese collettive? Un chiaro esempio infatti, possono essere quelle cinematografiche.
Molto spesso infatti, durante queste riprese vengono inquadrati, com’è giusto che sia, molti attori, tutti insieme, che ovviamente non sono né operatori né altro.
Ovviamente, tutte le persone che saranno figure primarie, ma anche secondarie e terziarie delle riprese dovranno firmare delle particolari liberatorie in merito alle responsabilità sottoscritte.

E’ obbligatorio rispettare le nuove informative?

Vogliamo informarvi però, che le nuove informative che raccomandano la sicurezza in volo, non sono delle norme da rispettare, ma sono da prendere semplicemente come dei consigli per evitare dei spiacevoli inconvenienti che possono avvenire durante o dopo le operazioni effettuare in volo. L’ENAC stessa ha raggruppato dei moduli pdf all’interno della pagina “Informative di sicurezza”, tutto ciò che vi abbiamo appena elencato. Clicca qui per scaricare i moduli PDF delle raccomandazioni sulla sicurezza in volo.