Vendita Droni Professionali, Droni con Telecamera, Droni Principianti

Dronionline.net

Accessori droni

Questa sezione ospita una raccolta, dettagliata e completa, dei migliori accessori per droni esistenti sul mercato, tra cui batterie, eliche e tanti altri prodotti. Più inizi a conoscere il tuo drone, più diventa irrefrenabile, potenziarne le caratteristiche usando solo accessori per droni originali. Per ottenere il massimo delle prestazioni dal tuo drone, occorre investire una cifra adeguata per amplificarne le prestazioni. I grandi marchi propongono moltissimi accessori, approfitta dei migliori prezzi per scegliere l’accessorio giusto per te.

Potrai trovare eliche, batterie, caricabatterie, protezioni per le eliche del tuo drone, custodie e tantissimi altri accessori per sfruttare tutte le potenzialità del tuo veicolo radiocomandato.

Le batterie sono, tra gli accessori, quelle che rivestono un’importanza primaria. Il materiale usato è costituito da polimeri di litio, perché sono più leggere di quelle tradizionali. Scegliendo questi accessori per la durata della carica, fai attenzione a controllare i seguenti fattori: la compatibilità con il tuo drone, il voltaggio e la capacità della batteria.

Le proposte da noi selezionate propongono anche l’acquisto di eliche. Vanno considerati i diversi materiali (fibra di carbonio o vetro, plastica…), la forma (a punta o a naso di toro), il diametro e il passo. Più il diametro sarà maggiore, più alta sarà la garanzia di stabilità in volo, anche se comporterà un peso maggiore con conseguente dispendio di energia.

Infine vi consiglieremo custodie per droni, specificatamente borse con custodia rigida, a tracolla o zaini che consentono il trasporto degli apparecchi e dei loro accessori in tutta sicurezza.

Batterie Droni DJI e Parrot

È risaputo che, anche i droni di ultima generazione attualmente, non garantiscono un volo aereo duraturo, e tra gli accessori per droni più venduti ci sono, appunto, le batterie extra. Quella più in uso è ricaricabile e di tipo LiPo (Lithium Polymer), utilizzata per veicoli come aerei, elicotteri e droni. Questo tipo di batteria non ha una durata così estesa poiché permette circa 300/500 cicli di ricarica se curate bene. In poche parole, queste batterie, forniscono una forte carica di energia in poco peso ed hanno forme e dimensioni infinite. Le batterie per droni sono costose pertanto devono essere tenute con cura per scongiurare perdite di potenza improvvisa da causare incidenti di volo al tuo drone.

Compatibilità tra le varie batterie

Prendiamo, per esempio, la batteria del DJI Phantom 3, molto simile al DJI Phantom 2, è però non identica. Questo perché quella che alimenta il 2 ha tre celle, mentre quella del 3 ben quattro. Quindi non possiamo scambiare le due batterie con gli altrettanti droni. Lo stesso discorso, è bene sapere, è valido anche per i caricabatterie. Nel caso del DJI Phantom 3 e delle sue varie versioni le batterie sono identiche e interscambiabili tra loro. La differenza la fa il caricabatterie, tra le tre variabili di drone, quella del DJI Phantom 3 Professional, è più veloce nel ricaricare le batterie, ma vanno benissimo per ricaricare il drone nelle sue rimanenti versioni Advance e lo Standard.

Il DJI Phantom 4 invece è dotato di batterie con una forma differente dalle versioni precedenti, in questo modo non si rischia di scambiarle per sbaglio inserendole nel DJI Phantom 3.

Eliche Droni DJI e Parrot

La scelta delle eliche da abbinare al motore del drone sono fondamentali, l’acquirente dovrà procurarsi il giusto modello per ottimizzarne le prestazioni. L’elica col suo peso condiziona notevolmente la prestazione di un drone, perché grazie ad essa si genera la portanza. Bisogna considerare che l’elica non si può associare ad un motore o batteria qualsiasi. C’è una regola generale da rispettare e cioè associare eliche con diametro ridotto a motori piccoli, con KV alti, da consentirne manovrabilità e agilità. Al contrario con eliche di grandi misure si associano a motori più voluminosi con KV ridotti per massimizzarne l’autonomia.

In ultima analisi bisogna considerare il Pitch, che consiste nel ‘passo’ dell’elica. La sua scelta è connessa direttamente ai giri del motore e al diametro dell’elica. Un passo elevato abbinato ad un diametro piccolo si sfrutta nel caso si abbia un drone da corsa (racer in gergo). In sostanza Pitch elevati si crea un flusso d’aria tale da evitare perdite di spinta non desiderate. Invece i passi più modesti si associano ad eliche con diametri più grandi usati per massimizzare l’autonomia del drone. Con questa tecnica si possono sollevare modelli di dimensioni imponenti. In poche parole, ogni motore si caratterizza per un regime di massima efficienza che deve essere raggiunto associandoci un’elica e una batteria. Detto questo per far volare in sicurezza il tuo drone devi considerare di portare sempre nel tuo corredo eliche extra, poiché spesso possono capitare scontri in volo, soprattutto quando si è un pilota di droni principiante.

Anche per questo motivo DJI mette a disposizione delle particolari eliche droni le Z-Blade 9450, in Fibra di Carbonio, che offrono maggiori prestazioni aerodinamiche alleggerendo di molto il peso del drone, che di conseguenza acquisterà più velocità.

Zaini Droni DJI e Parrot

Per trasportare in sicurezza il tuo drone è indispensabile avere una custodia o uno zaino specifico. Non può mancare come accessorio sia grande che piccolo, in base agli accessori che si intendono trasportare, l’importante è che sia resistente agli urti e alle intemperie.

Nello store online della DJI troviamo una vasta selezione di borse e custodie e ti consigliamo lo zaino multifunzione per la serie di droni Phantom 4, soprattutto se sei in procinto di prendere un volo e di dover stivare il tuo drone. Questo vale in generale se sei preoccupato per la tua sicurezza poiché è uno zaino specifico a questo scopo. Se invece porti la borsa a bordo dell’aereo per te ci sono molte occasioni tra cui scegliere, con una struttura meno rinforzata. Non dimenticare di scegliere anche borse per le batterie, in particolar modo se viaggi con batterie di capacità alta, una borsa idonea servirà a proteggerle, evitando eventuali danni dovuti alla combustione.

Nello zaino è bene che ci siano i vani necessari a trasportare: controller, coppie di batterie, caricabatterie, coppie di eliche, coppie di paraeliche.

Cart